Tag: Musica

IL GRANDE SUCCESSO DI M-EAT & SOUND, EVENTO DI QUALITÀ NELL’ESTATE DEL SUD SALENTO

IL GRANDE SUCCESSO DI M-EAT & SOUND, EVENTO DI QUALITÀ NELL’ESTATE DEL SUD SALENTO

Confermate le previsioni della quarta edizione del festival della convivialità, anche nella sua prima edizione itinerante a Mancaversa. Numeri e presenze da record, per una manifestazione che continua a promuovere i sapori della terra, le eccellenze a km 0, le storie belle del Salento in un vero e proprio abbraccio di gusto, musica e spettacolo

Grande successo di presenze e numeri da record per la quarta edizione di M-eat & Sound, il festival della convivialità svoltosi dal 18 al 25 agosto scorso a Mancaversa. Otto giorni di gastronomia a km 0, musica e spettacoli che hanno acceso i riflettori sulla marina di Taviano, proponendo un cartellone fitto di appuntamenti e ospiti, come risultato di un lavoro di squadra che ha permesso di confermare e migliorare il risultato delle tre precedenti edizioni nella prima edizione itinerante della manifestazione.

A proposito di numeri, oltre alle circa 100mila presenze registrate negli otto giorni di evento, ci sono da segnalare oltre 50 specialità tipiche della gastronomia salentina e pugliese preparate e distribuite nell’area gastronomica, che a sua volta ha coinvolto oltre 80 volontari, ben 11 gruppi musicali e artisti esibitisi sul palco centrale e un mix di generi che ha appassionato e coinvolto tutto il pubblico, quattro eccellenze del Tacco d’Italia premiate come esempi vincenti nel campo dell’imprenditoria (Ap Montaggi e Barocco spa), dello sport (U.S. Lecce) e della solidarietà (Cuore Amico). E, ancora, un lavoro di squadra che ha messo insieme l’Associazione I Train di Leverano, il Comune di Taviano, la Pro Loco Taviano-Mancaversae Bestproduction, costruendo uno staff ooperativo di oltre 250 persone.

Soddisfazione totale espressa dagli organizzatori. “Il resoconto della quarta edizione– conferma il presidente di I Train, Valentina Lecciso consolida e rafforza gli obiettivi di questo progetto: non solo un appuntamento gastronomico o musicale, ma un vero contenitore di idee culturali capaci di ascoltare le istanze del territorio, promuovere l’associazionismo, la collaborazione, la solidarietà, la sostenibilità ambientale. Abbiamo assicurato un evento di qualità sotto tutti i punti di vista, valorizzando le produzioni locali e le aziende del territorio; abbiamo rispettato l’ambiente, grazie alla certificazione di Ecofesta Puglia ed al lavoro pratico e giornaliero di tanti volontari, che ci hanno permesso di smaltire correttamente i rifiuti ma soprattuto di informare ed educare. Abbiamo, anche quest’anno, voluto rendere il nostro un evento family-friendly, a misura di famiglia, adeguando le nostre aree al divertimento anche dei più piccoli. Abbiamo, infine, lavorato come una squadra, insieme a tutti i partner che ci hanno supportato e hanno permesso questo progetto. Siamo già a lavoro – conclude –per la prossima edizione, che avrà sicuramente lo scopo di allargare questo grande abbraccio con il Salento, per raccontare, premiare e promuovere le sue bellezze”.

Serata Finale – Edizione 2019

Serata Finale – Edizione 2019

L’ultima notte di M-EAT & SOUND, la quarta edizione si conclude nel segno della musica italiana da ballare

Sul palco arriva Vanny Deejay e il “suo” Bar Italia Musica Italiana, spettacolo dedicato alla musica italiana prodotto da Luxurious Eventi con la partecipazione di Paolo Stefanelli (voce) e l’animazione danzante delle Ragazze Italiane.

Come in un unico abbraccio così, il #BarItalia, coinvolge tutti,dai nostalgici degli anni 60 ai giovani d’oggi. Il formatben consolidato, i brani magistralmente rivisitati in chiave remix e un “Team” all’avanguardia, rendono lo Spettacolo esclusivo ed irripetibile.

E’ un continuo crescendo di emozioni e sensazioni dove la storia della musica italiana, da ascoltare e ballare, si snoda in un incastro di momenti resi originali dai remix del suo ideatore Vanny Deejay.

L’esperienza e la qualità trasformano le discoteche e i club d’Italia in un vero contenitore di intrattenimento, con gadgets ed incomparabili scenografie.

M-Eat&Sound – Settima serata

M-Eat&Sound – Settima serata

La penultima notte di M-EAT & SOUND propone sul palco una delle #cartoonband più apprezzate del Sud Italia, che propone in un unico show dal vivo la storia dei cartoni animati

Gli Ipergalattici cartoons cover band sono la più famosa cartoon band salentina, nata dalla passione comune dei componenti del gruppo per tutto il mondo degli Anime ed in particolare per le sigle cult dei cartoni animati.

In scaletta vengono eseguite più di 70 sigle, grazie a medley funambolici e un sound fedele ai suoni originali delle sigle. Il risultato è un live coinvolgente, grazie all’influenza dello stile disco anni ’70 – ’80, trascinanti e carichi di energia. Gli stessi valori che hanno permsso alla band salentina di ritirare un premio speciale al Lucca Comics 2018, il più importante festival di settore nella Penisola.

Gli #Ipergalattici sono Daniele Stefanizzi (voce e chitarra), Andrea Zollino (basso), Dario Petrelli (batteria), Gabriele De Carlo (tastiere) e Ivana Cammarota (voce).

M-Eat&Sound – Sesta serata

M-Eat&Sound – Sesta serata

La sesta notte di M-EAT & SOUND sarà tutta a ritmo di #pizzica con uno dei gruppi più attivi del #Salento che animerà il nostro palco

Ritmo Binario nasce nel 2013 ai bordi di una linea ferroviaria, all’interno del Casello della Cupa. Da quel posto ad oggi il progetto musicale è cresciuto, conquistando piazza dopo piazza, live dopo live, il riconoscimento del pubblico.

Sette amici legati dalla passione per la musica e con l’idea di contaminare il genere musicale a capo della tradizione salentina, la pizzica, riproponendo in chiave contemporanea i grandi classici della musica popolare e non. #RitmoBinario accosta agli elementi tradizionali nuovi ritmi (reggae, folk, ska) ed alterna canti impegnati alla comicità di testi più leggeri.

Sul palco Daniele Ianne (voce e ukulele), Simone Bruno (voce, chitarra e violino), Annalisa Ianne (voce, danza e tamburello), Antonio Favale Bayfall (tamburello), Stefano Venanzio Zecca (batteria), Marco Don Bass (basso e chitarra) e Tiziana Leone (fisarmonica).

M-eat&Sound – Quarta serata

M-eat&Sound – Quarta serata

La quarta notte di M-EAT & SOUND propone un doppio spettacolo, dedicato alla #pizzica e alla più bella musica #rock di sempre. Ospiti del nostro palco due gruppi: I Tamburellisti di Otranto Project e i Megarock.

I Tamburellisti di Otranto Project sono un progetto del maestro Massimo Panarese, che da anni lavora con estrema sensibilità e professionalità per avvicinare i bambini ed i ragazzi alla musica, trasmettendo le radici musicali e le tradizioni del Salento.

Sul palco canto, danza, fisarmoniche, organetti e tamburelli faranno riecheggiare il potente ritmo della passione salentina, reso ancora più magico dall’età degli interpreti.

Dopo il successo delle precedenti edizioni, i Megarock, cover band tutta salentina che propone i brani più famosi del panorama rock nazionale ed internazionale.

Sul palco saliranno Giampaolo Mega (voce e chitarra acustica), Francesco Mega e Gianni Cazzella (chitarre), Enea Mangia (basso) e Luigino De Tommasi (batteria).

M-Eat&Sound – Seconda serata

M-Eat&Sound – Seconda serata

La seconda notte di M-EAT & SOUND porterà sul palco i Tamburellisti di Torrepaduli, tra i più amati ed apprezzati musicisti della #tradizione pugliese, icona della musica popolare del territorio salentino.

📆 1⃣9⃣agosto 2019
A partire dal 1990, tramite le ricerche originali del noto etnomusicologo Pierpaolo De Giorgi, hanno rivalutato per primi la #pizzica, incidendo numerosi album che hanno incontrato grande favore nel pubblico e segnato una decisa svolta nella musica popolare del Sud Italia. Notevole, poi, la partecipazione a festival ed eventi musicali importanti, in tutt’Italia ma soprattutto all’estero, aspetto che ha consacrato il gruppo, la loro musica e il loro repertorio in tutto il mondo. Sul palco, oltre allo stesso De Giorgi, Rocco Luca e Salvatore Crudo che battono il ritmo sui tamburelli, Gioele Nuzzo alle percussioni virtuose, Donato Nuzzo alla fisarmonica e Michele Wilde al violino.

M-Eat & Sound – Prima serata

M-Eat & Sound – Prima serata

🥇 Con la serata inaugurale di M-EAT & SOUND si è aperta anche una #vetrina sulle eccellenze del #territorio, con delle menzione speciale per aziende, imprenditori, personaggi del mondo imprenditoriale, sociale e associativo che si sono contraddistinte nel corso dell’anno per impegno e azioni di promozione del #Salento. Sono stati conferiti dall’Associazione I Train Leverano i premi al sindaco del Comune di Taviano, Giuseppe Tanisi, e alla presidente della PRO LOCO Taviano-Mancaversa e ad una rappresentanza di AP Montaggi, azienda leader nel campo degli allestimenti di lusso nei settori civile e navale.

📆 Nei prossimi giorni, poi, sono previsti i premi a Paolo Pagliaro, per il progetto Salento Solidarietà Cuore Amico, a Corry Liguori per i successi dell’ U.S. Lecce e ai management di Quarta Caffè SpA – Pagina Ufficiale e Barocco SpA.

Comunicato APPUNTAMENTI OGGI E DOMANI PER M-EAT &SOUND

Comunicato APPUNTAMENTI OGGI E DOMANI PER M-EAT &SOUND

 M-Eat & Sound, festival dell’abbraccio e della solidarietà, è pronto alla terza serata  nell’area mercatale di Leverano (Le).

Un tripudio di gusto e profumi, lungo i numerosi stands della festa, ma anche live da non perdere e solidarietà. I-Train, l’associazione che organizza l’evento, ha deciso di dedicare  questa seconda edizione all’ABBRACCIO, inteso come vicinanza di mani, braccia, storie, associazioni, desideri, istanze.

Domani sera, ospiti d’onore, gli amici all’associazione oncoematologica PER UN SORRISO IN PIU’, per cui interverrà Anna Lucia Sabetta insieme ad altre volontarie

 

Per la musica,  sono attesi stasera i Salento Calls Italy che infiammeranno la piazza con musica e divertentissimo grazie a un format ormai collaudato e di di sicuro successo.

Domani sarà la volta invece dei Tamburellisti di Otranto e Alla Bua

 

Negli spazi dell’area mercatale inoltre, sarà possibile farsi fare la barba nell’angolo

B-Cool di Marcello Minerba, uno dei migliori barbieri salentini, che segue la tradizione della barberia italiana rivisitandola in chiave moderna. Spazio anche a due donne salentine: Maria Neve Arcuti con il suo libro “Ritorno da me” che parla di donne, e Paola Tundo che ne ha illustrato le pagine ed esporrà le sue opere.
Sarà possibile acquistare il libro RICETTE SCUMBENATE un divertente modo di parlare di Salento, di food in chiave pop…

 

 

 

ENOGASTRONOMIA

PROTAGONISTI della cinque giorni, le TIPICITÀ DI TERRA E DI MARE, storicamente simbolo della gastronomia d’eccellenza per lo STREET FOOD dal nord al sud della Puglia. Non un insieme di sagre, ma l’epifania del mosaico variopinto della produzione e della trasformazione di casa nostra.

Per M-Eat and Sound scenderanno in piazza:

         Prodotti da forno di Altamura, tra cui il famoso pane e la focaccia;

         Prodotti agricoli a Km 0 prodotti dai soci della cooperativa San Rocco di Leverano, come melone, anguria, meloncelle, pomodori e ortaggi vari;

         La Volia Cazzata di Martano (Le), già regina di una sagra dedicata. Il prodotto sarà ingrediente principale di una serie di singolari preparazioni e pietanze tra cui  Pezzetti, Frisella, Cuaiàtu e molto altro;

 

         Preparazioni di piatti con prodotti dell’Agricola Nuove Generazioni di Martano tra cui LU BINCHIATU (Vassoio Apericena), LU MPASTATU (Tris di Primi), LU FURTUNATU

( Cornucopia di bontà Salentine);

 

 

         Capocollo ubriaco e angus salentino, protagonisti di Panino con Capicollo Ubriaco, Panino con Suillus Negroamaro, Panino con Hamburger di Angus, Panino con Speck salentino;

 

         Maiale ORVI di Ortelle (Le), da degustare in mille modi (Panino con varianti: Capicollo, salsiccia, porchetta, ventresca, turcinieddri; Grigliata mista: Capicollo, Ventresca, porchetta, salsiccia, turcinieddri);

 

         Patata dop di Galatina (Le), protagonista dello stand con Polpette di patate alla Tarantina, Patate Novelle Dop di Galatina, Wurstel artigianale con patate Novelle;

 

         Da Modugno (Ba), Panzarotti alla Barese, Scagliozza e Popizza Barese, Panino con zampina “Le Carni Pugliesi”, Panino Gourmet Salento da Mare;

 

         Vini Cantina Vecchia Torre, Conti Zecca e Donna Porzia, Leverano;

 

         Birre artigianali Birra Salento Leverano, birre a km0 Fresca e Agricola;

 

         Acqua Sant’Anna

 

SOLIDARIETA’

11 agosto: gli anziani della residenza MAI SOLI, saranno graditi ospiti dell’evento, passeranno una serata  all’insegna della convivialità e del sano stare insieme;

12 agosto: saranno presenti i referenti di CARITAS, cui M-EAT & SOUND, donerà numerose pedane d’acqua e oltre 100 magliette in cotone per gli ospiti delle diverse mense;

14 agosto: apertura dedicata all’associazione oncoematologica PER UN SORRISO IN PIU’ (www.perunsorrisoinpiu.net), per cui interverrà Anna Lucia Sabetta insieme ad altre volontarie

PROGRAMMA MUSICALE

13 Agosto: Opening Party Dj Allen a seguire Salento Calls Italy
14 Agosto: Tamburellisti di Otranto diretti dal Maestro Panarese e a seguire Alla Bua
15 Agosto: Megarock e poi gran finale con Bar Italia (2° parte – Cartoon Party & Anni ’90)

 



In tutte le serate intrattenimento da parte degli Speaker di Radio System Network.